Archivi della categoria: Notizie dagli Uffici

Formare la coscienza delle persone all'Etica e alla legalità per una vita basata sul rispetto e sulla pacifica convivenza

7° Corso di Formazione all’impegno sociale e politico

CALTAGIRONE – Il Corso di Formazione all’impegno sociale e politico, giunto oramai al 7° anno, rientra tra gli strumenti preziosi messi in campo dall’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della nostra chiesa diocesana, per formare la coscienza delle persone alla partecipazione attiva e alla cittadinanza responsabile. Il corso, programmato in collaborazione col Progetto Policoro, si terrà a Caltagirone nella sede dell’Hotel Villa Sturzo, C/da … Continua a leggere 7° Corso di Formazione all’impegno sociale e politico »

Domenica 22 Dicembre i giovani si ritrovano per il ritiro di Avvento

CALTAGIRONE – Domenica 22 Dicembre, i giovani provenienti da tutta la Diocesi si ritroveranno nei locali della Città dei Ragazzi a Caltagirone per un intenso momento di riflessione e di preghiera in preparazione al Natale, inserito nel percorso annuale pensato dalla Pastorale Giovanile Vocazionale. La giornata inizierà alle 9,00 e proseguirà, dopo l’accoglienza, con la preghiera e la catechesi per gruppi, condivisione e testimonianze, in … Continua a leggere Domenica 22 Dicembre i giovani si ritrovano per il ritiro di Avvento »

Chiese aperte e presepi

In occasione delle festività natalizie la Diocesi di Caltagirone e gli Istituti culturali diocesani (Museo, Archivio e Biblioteca) in collaborazione con l’Associazione di volontariato Kreios e con la Fondazione Casa Museo Sturzo presentano il percorso “Chiese Aperte e Presepi” che vede il coinvolgimento di alcune chiese del centro storico e della Casa Museo Sturzo. All’interno del percorso sarà possibile visitare le chiese di San Bonaventura, di Santa … Continua a leggere Chiese aperte e presepi »

Tre mostre per raccontare la vita religiosa e la cultura della nostra terra di Sicilia

Natale al Museo Diocesano

CALTAGIRONE – Domani 6 dicembre alle ore 17:00 la diocesi di Caltagirone dà il via agli eventi natalizi 2019/2020 del Progetto diocesano MAB, che coinvolge il Museo, l’Archivio e la Biblioteca diocesani in un lavoro integrato a servizio della cultura. La cura del progetto è stata affidata a don Fabio Raimondi e a Francesco Failla. All’interno del Museo saranno allestite tre mostre per raccontare gli … Continua a leggere Natale al Museo Diocesano »

Officine Emotive al Museo Diocesano

Il 15 novembre 2019, alle ore 18:30, al Museo Diocesano di Caltagirone prenderà il via il nuovo ciclo di “Officine Emotive”, il particolare format di divulgazione culturale ideato e diretto da Mario Luca Testa. «“Officine Emotive” – ha dichiarato il direttore del Museo Diocesano don Fabio Raimondi – è uno spazio che muta, dentro il quale, attraverso l’esercizio di collegamento tra le diverse discipline artistiche, … Continua a leggere Officine Emotive al Museo Diocesano »

Mandato ai Ministri straordinari della Comunione

CALTAGIRONE – Il Mese Missionario Straordinario, appena concluso col recente Pellegrinaggio diocesano a Siracusa, aveva come slogan “Battezzati e inviati”. La nostra comunità diocesana metteva nel cuore della Madonna delle lacrime i propositi e la disponibilità all’impegno della intera comunità a farsi protagonista instancabile dell’Annuncio e della testimonianza nel servizio. A distanza di pochi giorni questa stessa comunità è chiamata a vivere in Cattedrale, Domenica … Continua a leggere Mandato ai Ministri straordinari della Comunione »

CONVEGNO al Museo Diocesano: Corrispondenze e scambi tra il Mediterraneo e le Fiandre

CONVEGNO CORRISPONDENZE E SCAMBI TRA IL MEDITERRANEO E LE FIANDRE. LA CULTURA ARTISTICA IN SICILIA TRA MEDIOEVO E RINASCIMENTO. Museo Diocesano di Caltagirone: Salone vescovile 25 ottobre 2019, ore 9:00 – 18:00   CALTAGIRONE – Venerdì 25 ottobre 2019, nel Salone vescovile del Museo Diocesano di Caltagirone, avrà luogo il convegno Corrispondenze e scambi tra il Mediterraneo e le Fiandre. La cultura artistica in Sicilia … Continua a leggere CONVEGNO al Museo Diocesano: Corrispondenze e scambi tra il Mediterraneo e le Fiandre »

MED PHOTO FEST 2019: Caltagirone si prepara a un nuovo grande appuntamento con la fotografia d’autore tra opening di mostre e visite guidate

Dal 12 ottobre al 28 novembre si svolgerà al Museo Diocesano Caltagirone e in altre località della Sicilia orientale l’11ª edizione del festival dedicato alla Fotografia d’autore, dal tema Sicilia Imago Mundi. In calendario l’eccellenza della fotografia nazionale e internazionale e altre iniziative collaterali.   Caltagirone, 04 ottobre 2019 – L’autunno fotografico catanese si prepara a dare i suoi frutti con il MED PHOTO FEST 2019: … Continua a leggere MED PHOTO FEST 2019: Caltagirone si prepara a un nuovo grande appuntamento con la fotografia d’autore tra opening di mostre e visite guidate »

Il rinnovato impegno della comunità diocesana per essere Apostoli di futuro per la nostra Chiesa

Assemblea pastorale e mandato ai catechisti

CALTAGIRONE – L’anno scorso – proprio in questi giorni – iniziavamo l’Anno Pastorale col Pellegrinaggio al Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa, consegnando alla potente intercessione di Maria SS.ma la nostra Chiesa diocesana per far nostra la ‘consegna’ del Vescovo ad offrire ancora una volta al Signore “il nostro servizio, le nostre fragilità, le nostre ricchezze e povertà, perché la Grazia dello Spirito renda … Continua a leggere Assemblea pastorale e mandato ai catechisti »

La Tavola fiamminga Compassio Patris ritorna al Museo Archeologico Nazionale di Madrid

CALTAGIRONE – Sabato 7 Settembre 2019 si è conclusa l’esperienza della Tavola fiamminga Compassio Patris presso il Museo Diocesano di Caltagirone. L’opera, attribuita a Vrancke van der Stockt e proveniente dal MAN, Museo Archeologico Nazionale di Madrid, è stata esposta in occasione della mostra Trono di Grazia. Il ritorno della tavola fiamminga a Caltagirone, inaugurata lo scorso 13 Giugno presso il Museo Diocesano. L’operazione di … Continua a leggere La Tavola fiamminga Compassio Patris ritorna al Museo Archeologico Nazionale di Madrid »