Parrocchia Santa Maria delle Grazie – San Cono

La Chiesa dedicata a Maria SS. delle Grazie, compatrona del paese insieme a San Cono, sorge nel centro storico, a fianco della grande piazza Umberto I. Essa fu costruita nel 1868 su progetto dell’arch. Lo Piano da Caltanissetta, per venire incontro alle nuove esigenze della popolazione, prima soddisfatte dalla piccola Chiesa dello Spirito Santo, di ospitare la statua lignea di San Cono. Nel 1873, poi, su progetto dell’arch. Margani da Mazzarino, venne ultimato il prospetto principale con la sopraelevazione del campanile. Il prospetto, in stile neoclassico, è suddiviso in tre ordini architettonici: il primo, delineato da quattro colonne, ha un grande portale centrale con arco a tutto sesto e cimosa; il secondo, più semplice, ha una grande finestra centrale con architrave e timpano a triangolo aperto; il terzo ordine, poggiato sopra un largo fregio, presenta la cella campanaria a trifora con timpano curvo e due volute laterali. L’interno, ad unica navata con abside, mostra semplicità sia nella volta a tamburo che nelle pareti, mentre l’abside è ornato di pregevoli stucchi e bassorilievi raffiguranti scene bibliche, di Angelo Sesta da Niscemi. Il presbiterio conserva ancora l’altare maggiore di marmo policromo del 1868, sormontato da una nicchia murale con elegante statua di legno della Madonna delle Grazie, e ornato ai lati dalle statue di gesso dei SS. Pietro e Paolo. Lungo le pareti laterali, sono presenti quattro altari in marmo, uno dei quali ospita una tela ad olio raffigurante le Anime del Purgatorio del noto artista Francesco Vaccaro da Caltagirone (1808-1882).

Info
Abitanti: 2879
Parroco: don Dario Curcio

Contatti
Indirizzo: Via De Pinedo, 11
tel./fax: 0933.970067
e-mail: