Parrocchia Santa Maria delle Grazie – Castel di Iudica

La chiesa, dedicata a Maria SS. Delle Grazie, patrona del paese, sorge fuori dal centro abitato davanti ad un’ampia piazza, sull’altipiano di una collina che domina la valle del fiume Ogliastro e quasi alle pendici del monte Judica. Il prospetto, presenta due ordini architettonici: il primo, delineato da quattro lesene che sorreggono la prima trabeazione, riportante la scritta “Domus mea – Domus orationis vocabitur”, è ornato di un portale centrale con architrave ricurvo, contenente un simbolico ostensorio eucaristico, sovrastato da un rosone in vetro istoriato, che raffigura la Madonna delle Grazie con il Bambino Gesù; il secondo ordine è composto da una grande finestra semisferica, affiancata da lesene e da due volute con acroteri, il tutto completato da un timpano con orologio civico e croce.
L’interno, ad unica navata, presenta l’intera volta centrale, a tamburo, priva di decorazioni, mentre le pareti e la volta dell’abside sono ornate di stucchi.
L’altare maggiore di gesso con pala d’altare e tabernacolo di legno è sormontato da una nicchia con portale e colonne ioniche, che sostengono un timpano in cui viene raffigurato il monogramma mariano retto da due angeli.
All’inizio del presbiterio, poi, è prsente un altare di marmo, opera dei fratelli Alberghina di Caltagirone, fattovi collocare nel 1977. Lungo le pareti laterali sono addossati ancora due dei quattro altari di gesso, dedicati a S. Antonio Abate e a S. Antonio da Padova.

Info
Abitanti: 3200
Amministratore parrocchiale: padre Arockiasamy Jeyaraj

Contatti
Indirizzo: Via Roma, 67
tel./fax: 095.661041
e-mail: