Parrocchia Sacro Cuore di Gesù

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Parrocchia
0933.991153
Via Salvatore Politini, 22, mirabella
Mirabella Imbaccari
Sicilia
Italia

La Chiesa del Sacro Cuore, dopo un fallito tentativo di portare a termine nel 1904 la costruzione di una seconda Chiesa in Mirabella, che aveva dato luogo alla posa della prima pietra ad opera di mons. Damaso Pio De Bono (1850-1927), fu provvisoriamente ricavata, nel dicembre 1908, dai magazzini della famiglia Politini.
Ne diede l’occasione il terremoto dell’8 dicembre di quello stesso anno, che, rendendo inagibile la pericolante Chiesa madre, rese necessaria la sua sostituzione con altro locale idoneo alla conservazione del SS. Sacramento e allo svolgimento delle attività parrocchiali.
Ne fu solerte promotore don Rosario Gagliano (1882-1935), che, in seguito, validamente collaborato da un comitato civico e dall’entusiasmo dei fedeli del quartiere delle Forche, diede stabile struttura ai locali della nuova Chiesa, che nel 1911, abbellita e dotata delle suppellettili necessarie allo svolgimento dei riti liturgici, ottenne il riconoscimento canonico dalla competente autorità ecclesiastica.
L’interno, a tre navate, è decorato di un grande Crocifisso di legno di Vincenzo Moroder da Ortisei del 1953, dell’originario altare maggiore di marmo, ornato della statua pure di legno del S. Cuore di Luigi Santifaller da Ortisei, dell’altare conciliare di marmo dei fratelli Alberghina da Caltagirone, di due altari laterali con la statua lignea di S. Antonio dello stesso Santifaller, e con l’altra di cartapesta della Madonna di Lourdes; ed, inoltre, di una tela con Angeli, recanti simboli della passione, di un non meglio identificato Albino, del fonte battesimale di marmo di Carrara del 1940 e del portale di noce di Salvatore Massari da Caltagirone del 1961.
Ricordiamo, ancora, che nella Chiesa, vicino alla colonna di fronte all’altare della Madonna di Lourdes, nel 1947 furono traslate le spoglie mortali del suo fondatore, con questa iscrizione: “Qui posan le ossa stanche dell’infaticabile Ministro di Dio Sac. Gagliano Rosario che volle e costruì dalle fondamenta il nuovo Tempio Sacro Cuore di Gesù perché fosse nei secoli perenne faro di luce fiaccola d’amore”.

Info
Abitanti: 2000

 

Via Salvatore Politini, 22, mirabella