Curia

Profilo

La Curia Diocesana consta di quelle persone e uffici che più da vicino collaborano col Vescovo nel suo ufficio pastorale, e con lui formano quasi una cosa sola (EI 200), soprattutto nel dirigere l’attività pastorale, nel curare l’amministrazione della diocesi, come pure nell’esercitare la potestà giudiziaria (CIC 469). Essa è organo di studio, di elaborazione e di esecuzione del piano pastorale, che il Vescovo esamina e delibera con l’assistenza dei suoi consigli (EI 200) .

II Vescovo, al quale spetta la nomina di coloro che esercitano un ufficio nella curia diocesana (CIC 470), sceglie persone che si distinguano per competenza nella materia sia per pietà e zelo pastorale. Inoltre, se si tratta di presbiteri, li spinge ad esercitare contemporaneamente qualche ministero di cura d’anime (EI 200).
Tutti coloro che sono ammessi agli uffici della curia devono promettere di adempiere fedelmente l’incarico secondo le modalità determinate dal diritto o dal Vescovo e osservare il segreto nei limiti e secondo le modalità determinate dal diritto o dal Vescovo (CIC 471).
É compito della Curia Diocesana nel suo insieme essere garante e custode della continuità di disciplina e di prassi della chiesa locale in fatto di governo e amministrazione diocesana, al di sopra del succedersi delle persone e del rinnovarsi delle istituzioni particolari (EI 200).

info e contatti

Diocesi di Caltagirone
Piazza San Francesco d’Assisi, 11
tel. 0933.34186 – fax 0933.820590
e-mail – vai a contatti

Gli Uffici di Curia sono aperti tutti i giorni feriali dalle ore 9,00 alle ore 12,00, eccetto il giovedì.

La Cancelleria è aperta il Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

 

Segui Diocesi di Caltagirone